Dopo La leggenda del pallavolista volante la coppia Andrea Zorzi-Beatrice Visibelli propone un nuovo spettacolo dedicato allo sport, alla bellezza del corpo e dello stare insieme. È un ritorno alle origini, alla Grecia dove per dodici secoli si sono celebrate le manifestazioni atletiche più celebri dell’antichità: le gare olimpiche. L’ex pallavolista Zorzi e l’attrice Visibelli sono accompagnati in questo cammino da danzatori dell’Accademia Kataklò che mettono in connessione l’abilità della narrazione con la spettacolarità della danza per scoprire quanto profonda è la nostra eredità. Le Olimpiadi sono uno straordinario patrimonio per riflettere con leggerezza su successo, gloria, corpo, salute. E lo sport diventa emozione, pensiero, allegria e passione.

durata: 1h 15’

4.33 avg. rating (85% score) - 3 votes

testo e regia Nicola Zavagli
con Andrea Zorzi, Beatrice Visibelli
e con i danzatori Sara Palumbo, Matteo Battista di Accademia Kataklò
coreografie Giulia Staccioli
produzione Compagnia Teatri d’Imbarco

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×