aida è servita

È l’opera lirica maggiormente impressa nell’immaginario collettivo in virtù di un’ambientazione esotica e meravigliosa che trova nella musica una forza travolgente che spalanca nel sogno.
Il ricondurre Aida dai palcoscenici dei maggiori teatri del mondo alla misura di un semplice tavolo è una scommessa ardita, ma non irriverente, che vuol essere festosa, all’insegna di un approccio giocoso.
Il tavolo su cui prende vita la memoria del capolavoro verdiano è quello di un ristorante, dove tre avventori ingannano l’attesa delle portate che tardano ad arrivare trastullandosi con bottiglie, caraffe, bicchieri e quant’altro. Inseguendo le seduzioni del canto, i vari oggetti assemblati si trasformeranno nei protagonisti della storia: il Faraone, il Gran sacerdote Ramfis, la principessa Amneris, il generale Radames e naturalmente la schiava Aida e suo padre Amonasro, re degli Etiopi.

durata: 1h

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

da Giuseppe Verdi
drammaturgia e regia Alfonso Cipolla
pupazzi Dino Arru
con Dino Arru, Raffaele Arru, Oliviero Pari, Laura
Scotti, Gabriele Marzella
consulenza storica Istituto per i Beni Marionettistici
e il Teatro Popolare
produzione Compagnia Il dottor Bostik

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×