Teatro Amiatino – Castel del Piano

Nella seconda metà dell’Ottocento, nella parte alta del vecchio borgo venne realizzata una sala a pianta rettangolare con un palchettone e controsoffitto decorato a motivi floreali; prima dell’ultima guerra mondiale sulla facciata compariva il motto...
Teatro Salvini, Pitigliano

Teatro Salvini – Pitigliano

Sull’area già occupata da un granaio della famiglia Orsini, la Società Filodrammatica dei Ravvivati edificò nel 1823 il suo teatro: una sala rettangolare con ventuno palchi sulla parete di fondo suddivisi in due ordini. Nel 1870 il teatro, completamente...
Teatro Moderno, Grosseto

Teatro Moderno – Grosseto

Il teatro è stato realizzato nel 1965 su progetto degli ingegneri Marsili-Cutimi. Inaugurato nel 1966, con i suoi 1000 posti costituisce uno spazio teatrale di vaste dimensioni, provvisto di una torre scenica ampia e ben attrezzata e di una buca d’orchestra. Per...
Teatro del Ciliegio, Monterotondo

Teatro del Ciliegio – Monterotondo M.mo

Situato nel cuore del paese, il Teatro del Ciliegio è uno spazio ben attrezzato e versatile, ristrutturato in maniera funzionale, che si pone nel territorio come punto di riferimento per attività culturali professionali e di formazione del pubblico, ma anche per...
Teatro dei Concordi, Roccastrada

Teatro dei Concordi – Roccastrada

Intorno al 1870 un gruppo di notabili di Roccastrada istituì l’Accademia dei Concordi, per sviluppare attività culturali e per avviare la costruzione di un teatro insieme al Comune. Il modello al quale ci si ispirò fu il fiorentino Teatro della Pergola, che a...
Teatro degli Unanimi, Arcidosso

Teatro degli Unanimi – Arcidosso

Bisogna arrivarci, in cima al paese, all’ombra del castello Aldobrandesco, massiccia e scura sagoma aggettante, che quasi lo protegge e lo rincalza, confortati al fine dell’ascesa dal respiro della piccola piazza e dal maiuscolo senso dei panoramici scorci. Lì...
Teatro degli Industri, Grosseto

Teatro degli Industri – Grosseto

Le prime notizie del Teatro degli Industri risalgono agli inizi dell’Ottocento, quando, dopo la costituzione dell’Accademia degli Industri due cittadini grossetani, Giacomo Stefanopoli e Giovanni Tognetti, acquistarono un fondo che, ristrutturato, fu...
Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×