Sandokan

Un’isola di uomini liberi, Mompracem, ripopolata da superstiti di violenze, schiavitù e dolore. Una comunità di rifugiati, in attesa di documenti, lavoro, futuro. E un simbolo di riscatto per entrambi: Sandokan. Una delle massime espressioni della letteratura italiana...
Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×