Londra 1958. Sylvia, un’ex attrice reduce da un esaurimento nervoso, sta lavorando alle illustrazioni del libro di Oliver, uno scrittore per ragazzi. È impaziente di presentarlo al marito Philip e quella sera, finalmente, usciranno a cena insieme.
Londra 2015. Oliver, un giornalista gay, ha appena rotto con Philip, un fotoreporter con il quale ha avuto una storia di due anni. Sylvia, amica di entrambi, cercherà di indagare i motivi per cui Oliver sta cercando di sabotare una relazione importante come quella che ha con Philip.
Stessa città, epoche lontane e diverse. Due storie che mano a mano che si svolgono affrontano problematiche simili che in un gioco di specchi si richiamano le une con le altre seguendo il medesimo filo rosso dell’identità: chi siamo, cosa veramente vogliamo dalla vita.

durata: 2h 20’ con intervallo

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×