Massa, Stanze del Teatro Guglielmi: sabato 9 dicembre, ore 18.15
Isabella Ferrari e Iaia Forte
incontreranno il pubblico
in occasione dello spettacolo
SISTERS in scena sabato 9 e domenica 10 dicembre

SISTERS
come stelle nel buio
di Igor Esposito
regia Valerio Binasco
con Isabella Ferrari, Iaia Forte
produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo

Una commedia velata di malinconia dai risvolti ironici e grotteschi. Protagoniste due sorelle che convivono con i ricordi del loro passato fatto di successi ormai tramontati. Gina, bambina prodigio, ballerina e cantante che non è riuscita a mantenere le aspettative e Bianca, grande attrice di cinema purtroppo costretta su una sedia a rotelle da un brutto incidente stradale.

 

Castiglion Fiorentino, Teatro Comunale Mario Spina: giovedì 14 dicembre, ore 18.30
Marco D’amore, Tonino Taiuti e Vincenzo Nemolato
incontreranno il pubblico in occasione dello spettacolo
AMERICAN BUFFALO in scena alle 21.15

AMERICAN BUFFALO
di David Mamet
traduzione Luca Barbareschi
adattamento Maurizio de Giovanni
regia Marco D’Amore
con Marco D’Amore
e con Tonino Taiuti, Vincenzo Nemolato
produzione Teatro Eliseo

American Buffalo è la storia di un fallimento. Annunciato, quasi voluto, destino ineluttabile cui non ci si può sottrarre. È racconto da bassofondo, di slang e male parole, di botteghe maleodoranti e vestiti sdruciti. È apologia della deriva: tre esseri umani e un piano improbabile destinato alla rovina cui ci si attacca con le unghie senza rinunciarci! È desiderio di rivalsa, di vita anche a costo della vita altrui.

 

Monte San Savino, Teatro Verdi: venerdì 15 dicembre, ore 18.30
gli attori della compagnia dello spettacolo
e una rappresentante dell’Associazione Artemisia
incontreranno il pubblico in occasione dello spettacolo
IO CI SONO in scena venerdì 15 dicembre alle 21.15 

IO CI SONO
dall’omonimo romanzo di Lucia Annibali e Giusi Fasano edito da Rizzoli
riduzione e adattamento Andrea Bruno Savelli
regia Andrea Bruno Savelli
con Alice Spisa, Andrea Bruno Savelli,
Valentina Chico, Amerigo Fontani
produzione Teatrodante Carlo Monni/Teatro e Società

Andrea Bruno Savelli propone un nuovo spettacolo, di teatro civile, ripercorrendo la storia che ha sconvolto tutta l’Italia, in una riflessione sulla società contemporanea. Un inno al coraggio e alla lotta contro il dolore, non solo fisico ma anche morale.16 aprile 2013, Lucia Annibali, giovane avvocato di Pesaro torna a casa e ad attenderla, dentro il suo appartamento, trova un uomo incappucciato che le tira in faccia dell’acido sfigurandola. Le ustioni sono devastanti, corrodono il viso e anche la sua mano destra. L’aggressione è stata ordinata da Luca Varani, l’avvocato, con il quale aveva avuto una tormentata relazione finita nell’agosto del 2012.

 

Massa, Stanze del Teatro Guglielmi: sabato 16 dicembre, ore 18.15
Alessandro Benvenuti
incontrerà il pubblico
in occasione dello spettacolo
L’AVARO
in scena da venerdì 15 a domenica 17 dicembre  

L’AVARO
di Molière
adattamento e regia Ugo Chiti
con Alessandro Benvenuti
e con Giuliana Colzi, Andrea Costagli,
Dimitri Frosali, Massimo Salvianti, Lucia Socci,
Paolo Ciotti, Gabriele Giaffreda, Elisa Proietti
produzione Arca Azzurra Teatro

Tra avarizia scellerata, matrimoni combinati, medici incapaci, lusso sfrenato e gioco d’azzardo, Alessandro Benvenuti veste i panni del celebre Arpagone di Molière in un’opera immortale e allo stesso tempo di bruciante modernità. Dopo Il malato immaginario la compagnia Arca Azzurra affronta un nuovo testo di Molière: L’avaro. Nelle vesti del protagonista Arpagone, Alessandro Benvenuti rinnova il sodalizio con la compagnia toscana per portarci questa volta nella Parigi del Settecento ma con uno sguardo sul presente assolutamente disincantato.

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×